Il maltempo devasta gli Emirati: strade come fiumi ad Abu Dhabi, danni a Dubai [FOTO e VIDEO]

MeteoWeb

Abu Dhabi e altre aree degli Emirati Arabi Uniti sono bersagliate da piogge torrenziali da quasi due giorni: inondazioni e allagamenti hanno indotto le autorità a chiudere per due giorni le scuole e interrompere il traffico aereo. In particolare l’aeroporto internazionale di Abu Dhabi ha subito vari danni e ha sospeso tutti i voli fino al pomeriggio, mentre quello di Dubai ha registrato forti ritardi. La polizia di Dubai ha reso noto di aver registrato oltre di 250 incidenti stradali a causa della pioggia nella sola mattinata di oggi.

I social sono stati inondati di immagini e video di strade come fiumi e alberi sradicati ad Abu Dhabi, dove la Borsa ha sospeso la seduta odierna e annullato le contrattazioni spiegando che numerosi operatori non erano stati in grado di raggiungere la sua sede.

Negli Emirati Arabi Uniti le piogge sono pressoché nulle: è uno dei luoghi aridi del mondo. Il picco massimo si ha proprio in questo periodo (dura 3-4 giorni tra febbraio e marzo), quando un’acquazzone è un evento.

L’agenzia meteo degli EAU ha previsto piogge torrenziali e temporali almeno fino a domani.