Accadde oggi: nel 1986 viene issata per la prima volta la bandiera europea

MeteoWeb

Era il 26 maggio 1986 quando la bandiera europea venne issata per la prima volta davanti al palazzo Berlaymont, ovvero la sede della Commissione Europea a Bruxelles. L’adozione dello stendardo con dodici stelle su campo azzurro, era avvenuta nel 1955 da parte del Consiglio d’Europa e in seguito divenne anche l’emblema dalle CEE nel 1983.

La bandiera europea simboleggia sia l’Unione europea, che l’unità e l’identità dell’Europa in generale. Costituita da un cerchio di 12 stelle dorate su uno sfondo blu, simboleggia con le stelle gli ideali di unità, solidarietà e armonia tra i popoli d’Europa. Anche il cerchio è simbolo di unità, e il numero delle stelle non dipende dal numero dei paesi membri, come accade invece nel caso di quella statunitense.