Terremoto, Errani: “accelerare l’individuazione delle aree per le macerie”

MeteoWeb

“Dovete essere protagonisti del processo di ricostruzione perche’ riguarda essenzialmente le persone e il voler evitare lo spopolamento di queste zone anche attraverso misure di sostegno economico, come l’accesso al credito per la piccola e media impresa”. Lo ha detto il commissario straordinario per la ricostruzione del dopo terremoto Vasco Errani ai sindaci e alla gente in una serie di incontri nelle zone colpite dal Sisma del 24 agosto scorso. Errani ha parlato con i sindaci anche della necessita’ di imprimere un’accelerazione all’individuazione delle aree dove trasferire le macerie (previo benestare dei geologi) per poi appaltare i lavori di rimozione. Un problema che riguarda in particolare Pescara del Tronto, paese praticamente raso al suolo dalle scosse del 24 agosto. Errani si e’ soffermato sul decreto che dovrebbe essere licenziato martedì in occasione di un consiglio dei ministri e ha sollecitato i sindaci a tenere settimanalmente incontri con la popolazione cosi’ da dare un’informazione puntuale su quanto si sta facendo nel complesso percorso della ricostruzione. Domani Errani si recherà a Cascia.