Hawaii: l’arrivo dell’uragano Lane potrebbe riattivare il vulcano Kilauea?

MeteoWeb

Le Hawaii sono in allerta per l’arrivo dell’uragano Lane, che attualmente vortica nell’Oceano Pacifico. Lo stato insulare rischia di essere colpito dal secondo grande uragano di quest’anno, l’ultimo di una serie di disastri naturali che hanno incluso anche la devastante eruzione del vulcano Kilauea. Al momento, il vulcano sembra esserci calmato quasi del tutto, considerando che sia l’attività delle fessure che l’attività sommitale si sono ridotte.

Le autorità, tuttavia, avvisano che il vulcano potrebbe riprendere ad eruttare in qualsiasi momento, ma l’uragano Lane potrebbe provocare un’altra esplosione?

Lane è ora un uragano di categoria 5, il livello più alto della scala Saffir-Simpson. Anche se ci sono delle incertezze sul percorso che l’uragano seguirà, si prevede che Lane si sposti vicino o sopra le isole dell’arcipelago hawaiano da domani, 23 agosto, a sabato 25. Quando l’uragano avanzerà sull’area, porterà con sé della bassa pressione, di cui si è discusso come potenziale causa delle eruzioni.

uragano Lane HawaiiGli esperti sono in disaccordo sugli effetti di un uragano sull’attività vulcanica, ma alcuni sostengono che la bassa pressione atmosferica abbia un’influenza sulle eruzioni. C’è ancora molto da scoprire su questa interazione unica nel suo genere, motivo per il quale non è stato previsto alcun effetto di Lane in tal senso. Nonostante l’attività del vulcano Kilauea sia relativamente bassa, esiste ancora la possibilità che riprenda la sua attività in maniera autonoma. La lava ha smesso di fluire il 6 agosto. Ora c’è un lago di lava solidificato all’interno del cono di una fessura e soli pochi punti in cui la lava si riversa nell’oceano. La cima del vulcano non collassa più dal 2 agosto. Le emissioni di diossido di zolfo sono le più basse registrate dal 2007 ad oggi.

Le Hawaii hanno mantenuto l’allerta per il vulcano Kilauea dal 3 maggio, da quando le fessure hanno cominciato ad emettere lava nella suddivisione di Leilani Estates. Ora l’allerta è stata abbassata di livello ma la Contea delle Hawaii ha avvisato: “La riattivazione potrebbe verificarsi in qualsiasi momento, con poco o senza alcun preavviso”.