Partorisce su una nave al largo della Sardegna: la mamma andava da Genova a Palermo quando il bambino ha deciso di nascere

MeteoWeb

Non ce l’ha fatta ad aspettare di arrivare in porto: il bimbo ha deciso di nascere in mezzo al mare, a largo della Sardegna, sul traghetto Excelsior della Gnv in navigazione da Genova a Palermo. La neomamma e il neonato si trovano ora all’ospedale Brotzu di Cagliari dopo essere stati recuperati dagli uomini della Capitaneria di Porto, che hanno raggiunto la nave con un elicottero. E’ accaduto questa mattina, mentre l’imbarcazione si trovava vicino a Capo Ferrato, nella Sardegna sud orientale. Gli uomini della 4/a Sezione Volo Elicotteri di Cagliari-Decimomannu con Elicottero Nemo 05 RIMB, con a bordo personale del 118, hanno raggiunto la nave e un aereo-soccorritore marittimo è stato calato a bordo del traghetto, grazie a un verricello, con un trasportino pediatrico e la barella. Dopo circa 40 minuti di operazioni il neonato, venuto alla luce poco più di un’ora prima, è stato recuperato all’interno del trasportino pediatrico e successivamente anche la neo-mamma è stata issata con barella. Entrambi sono ora in buono stato di salute.