Astronomia: una notte intera per “catturare” una nebulosa distante 5mila anni luce [FOTO]

Fotografata una nebulosa mozzafiato: si tratta di NGC 6888, una nebulosa diffusa visibile nella parte meridionale della costellazione del Cigno

MeteoWeb

Una notte intera per riprendere una nebulosa mozzafiato: si tratta di NGC 6888 o Nebulosa Crescent, una nebulosa diffusa visibile nella parte meridionale della costellazione del Cigno, distante da noi circa 5mila anni luce.
Le riprese sono state effettuate da Paolo Giangreco Marotta con telescopio Rifrattore Evostar 80ED e camera ASI-385MCC. Esposizione totale di 4 ore.
Il risultato è ottenuto dall’elaborazione di Giuseppe Conzo effettuata con DSS, Photoshop e TopazDenoise.
Per ottenere questo risultato sono servite 5 ore al computer.