Caldo, livello di ozono ancora sopra la soglia ad Ancona

Ondata di caldo africano, livelli di ozono sopra la soglia ad Ancona

MeteoWeb

Sono ancora sopra la soglia ‘di informazione’ i livelli di ozono registrati ad Ancona. Ne da’ notizia la Regione Marche: Arpam ha comunicato che nella stazione di monitoraggio della qualita’ dell’aria di ‘Ancona cittadella’, ieri, e’ stato registrata una concentrazione oraria di 189 microgrammi al metro cubo all’una, superiore alla soglia di 180 microgrammi che rende obbligatoria l’informazione. L’ozono, ricorda Arpam, nella bassa atmosfera puo’ provocare irritazione agli occhi e alle vie respiratorie. Le altre 12 stazioni non hanno registrato superamenti della soglia di informazione, ma la Regione consiglia comunque alla popolazione di attenersi alle precauzioni a tutela della salute: evitare che le persone piu’ fragili, come bambini, anziani, cardiopatici, o affetti da malattie respiratorie croniche, stiano a lungo all’aperto in particolare tra le 12 e le 16. Si raccomanda, infine, un’alimentazione leggera, ricca di verdura e frutta e di bere molto, ma non alcolici.