Genova si ricongiunge: completata la struttura del nuovo ponte sul Polcevera

I due estremi della vallata Polcevera sono di nuovo uniti grazie alla posa dell'ultimo impalcato che completa la struttura d'acciaio del nuovo ponte

MeteoWeb

Genova è simbolicamente riunita. Dalle 11:59 di stamattina, i due estremi della vallata Polcevera sono di nuovo uniti grazie alla posa dell’ultimo impalcato che completa la struttura d’acciaio del nuovo ponte di Genova. Il raggiungimento del traguardo è stato accompagnato dalle sirene del cantiere e del porto, alla presenza, tra gli altri, del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, del governatore ligure, Giovanni Toti e del sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione, Marco Bucci. Tutti rigorosamente con la mascherina sul viso.

I lavori sono terminati a dieci mesi dal getto della prima fondazione delle pile, avvenuto il 24 giugno 2019. Il cantiere ha subito rallentamenti dovuti all’eccezionale ondata di maltempo dello scorso autunno, nonche’ all’epidemia di coronavirus in corso. I lavori, però, non si sono mai fermati, nemmeno durante le festivita’.