Incendi Puglia: vertice della Protezione Civile con il governatore Emiliano

Vertice di protezione civile tenutosi oggi alla presenza del presidente della Puglia Michele Emiliano per fare il punto della situazione nel periodo di massima pericolosità degli incendi

MeteoWeb

Lo scorso anno ci sono stati circa 4200 incendi su tutto il territorio della Puglia. Questo il dato emerso nel vertice di protezione civile tenuto oggi alla presenza del presidente Michele Emiliano per fare il punto della situazione nel periodo di massima pericolosità degli incendi. Per la campagna antincendio boschivo, l’Arif (agenzia regionale per attività irrigue e forestali) impegna 671 uomini e impiega 81 mezzi.

Attenzione elevata nei due parchi nazionali. Nel Parco nazionale dell’Alta Murgia lo scorso anno si sono registrati 44 incendi di cui 14 hanno distrutto 87 ettari di bosco e 30 incendi hanno mandato in fumo 1250 ettari di pascolo. Oltre alla collaborazione con l’Arif, sono presenti sei postazioni di telerilevamento. Sia il Parco nazionale dell’Alta Murgia sia quello del Gargano stanno aggiornando i piani antincendio.

Quello del Gargano punterà sulla creazione di linee tagliafuoco, realizzazione di piazzole di sosta per uomini e mezzi, approvvigionamento e riserve idriche. Quanto all’attività della Regione forestale Carabinieri di Bari, sono state individuate 13 aree particolarmente sensibili al fenomeno. Al termine dell’incontro Emiliano ha visitato la sala operativa unificata, centro di coordinamento di tutte le operazioni antincendio sull’intero territorio pugliese.