Coronavirus, Lituania in lockdown: record di 3418 contagi in 24 ore

Il dato, assieme a 44 nuovi decessi, viene comunicato nel primo giorno dell'entrata in vigore di nuove restrizioni in Lituania

MeteoWeb

In Lituania si registra un record di 3.418 nuovi contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore, un bilancio grave per un paese che conta circa tre milioni di abitanti. Il dato, assieme a 44 nuovi decessi, viene comunicato nel primo giorno dell’entrata in vigore di nuove restrizioni, che lasciano aperti solo i negozi essenziali. La scuola è passata all’insegnamento a distanza e il governo esorta tutti a rimanere il più possibile a casa. Il provvedimento è in vigore fino al 31 dicembre, ma la premier Ingrida Simonyte non esclude un’ulteriore stretta se i contagi non si fermeranno. In proporzione alla popolazione, la Lituania è uno dei paesi europei più colpiti dalla seconda ondata. I contagi dall’inizio dell’epidemia sono arrivati quasi a 100mila, mentre i decessi sono 907.