Valanga in Valle d’Aosta: danneggiato il rifugio Champillon sopra Doues [FOTO]

Una valanga ha quasi sommerso il rifugio Champillon, in Valle d'Aosta, fortunatamente non ci sono state vittime ma i danni sono ingenti

/
MeteoWeb

Da giorni arrivano notizie di valanghe verificatesi sulle montagne italiane. L’ultima in ordine di tempo, che fortunatamente non ha fatto vittime ma ha creato danni, è caduta nei giorni scorsi in Valle d’Aosta, danneggiando il rifugio Champillon-Letey, che si trova a 2.465 metri di quota, sopra Doues. La slavina di neve ha rotto diverse finestre del rifugio, entrando all’interno della struttura. I danni hanno interessato soprattutto il tetto e le camere. La valanga, di discrete dimensioni, ha rovinato anche alcune strutture esterne, compreso uno chalet. “Il comune di Doues, proprietario della struttura, provvederà al ripristino dell’immobile – hanno scritto i gestori su Facebook postando le foto visibili nella gallery scorrevole in alto a corredo dell’articolo – non appena sarà possibile iniziare i lavori. Quanto a noi olio di gomito e si riparte. Una cosa è certa, ci rivediamo a giugno“.