Accadde oggi: il 4 maggio 1949 lo schianto contro la collina di Superga, così finiva in tragedia la leggenda del Grande Torino [FOTO]

Con la tragedia di Superga finiva la leggenda del Grande Torino, una squadra che aveva portato a casa una serie di successi mai vista prima

Nel pomeriggio del 4 maggio 1949 l’aereo che trasporta i giocatori del Grande Torino di ritorno da una partita a Lisbona si schianta contro la collina di Superga: è la più grande tragedia che abbia colpito il calcio italiano, scompare l’intera squadra con campioni del calibro di Mazzola, Loik, Gabetto, Ossola.

Tutti i passeggeri morirono nell’incidente: 31 persone, fra cui l’intera squadra sportiva, i dirigenti, i membri dell’equipaggio e i giornalisti sportivi. Da un lato finiva e dall’altro iniziava, la leggenda del Grande Torino, una squadra che aveva portato a casa una serie di successi mai vista prima, vincendo ben cinque scudetti consecutivi e portando Torino alla ribalta dello sport nazionale.

La Tragedia di Superga sferrò un durissimo colpo al calcio italiano, ed ancora oggi quell’episodio viene ricordato con commozione ed immensa tristezza da parte degli appassionati di calcio di tutto il Paese.