Eruzione Stromboli, INGV: continua l’attività di spattering con episodi esplosivi

Stromboli, l'ultimo aggiornamento INGV: continua l’attività di spattering, si osservano discontinui episodi esplosivi a tratti più intensi

Ancora esplosioni e spattering dal vulcano eoliano Stromboli, la cui attività si è intensificata negli ultimi giorni: l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia comunica che “le telecamere di sorveglianza mostrano che, rispetto al comunicato precedente, la colata lungo la Sciara del Fuoco è meno alimentata e il fronte più avanzato non raggiunge più la linea di costa e si attesta a circa 300 m s.l.m. Continua l’attività di spattering nei settori Nord e Centro-Sud. Si osservano discontinui episodi esplosivi a tratti più intensi“.
L’andamento del tremore “in data odierna ha mostrato valori prevalentemente medio-bassi. Nel tracciato sismico si riconoscono eventi esplosivi di modesta ampiezza“.
Infine, i segnali delle reti di monitoraggio delle deformazioni del suolo GNSS e clinometrica “non mostrano variazioni significative“.