Previsioni Meteo Luglio: l’estate si addolcisce, meno caldo e temperature nella norma

Previsioni meteo: possibile alta pressione un po' più defilata a Ovest con infiltrazioni ogni tanto di correnti più umide atlantiche e anche più occasioni per temporali. I dettagli

MeteoWeb

Un possibile alleggerimento del caldo torrido nordafricano potrebbe intervenire, come annunciato in precedenti previsioni meteo, già nel corso degli ultimi giorni di giugno. Magari si tratterebbe di un semplice “svuotamento” di geo-potenziali in seno al promontorio anticiclonico, quindi con alta pressione che resterebbe sempre piuttosto salda sul bacino centrale del Mediterraneo e sull’Italia e con bel tempo estivo prevalente, ma caldo meno oppressivo. Dalle ultime indagini sul lungo periodo, l’azione di “snellimento” del dominio anticiclonico potrebbe continuare anche nella prima settimana di luglio, anzi, in riferimento ai essa, le ultime previsioni meteo, proporrebbero alcune novità.

Infatti, dai dati inerenti l’anomalia barica prevalente, si deduce uno spostamento verso Ovest dei massimi di pressione, quindi questi maggiormente concentrati verso il Mediterraneo occidentale. Una tale prospettiva significherebbe per i settori italiani, una minore strutturazione barica e, magari, di tanto in tanto anche infiltrazioni di aria più umida di matrice oceanica che, attraverso la Francia, potrebbero raggiungere le nostre regioni in una traiettoria Nordovest/Sudest. Viene da sé che il campo termico vedrebbe un ridimensionamento, seppure non esagerato, tuttavia con valori certamente più tipici del periodo; accanto al ridimensionamento termico, ci sarebbe da considerare anche una più accesa instabilità, soprattutto in prossimità dei rilievi alpini più settentrionali, instabilità più accesa anche lungo l’Appennino. Insomma, prospettive, secondo le ultime previsioni meteo, per una prima settimana di luglio certamente più movimentata, con caldo nella norma e anche più occasioni per temporali. La relazione di MeteoWeb continuerà a monitorare l’evoluzione del tempo nel medio-lungo periodo, apportando periodici aggiornamenti.