Draghi annuncia per stasera conferenza stampa sul Green Pass, ma per entrare non serve il Green Pass: “Anche i vaccinati devono fare il tampone”

Il premier Draghi ha convocato i giornalisti per la conferenza stampa in cui annuncerà il nuovo decreto che introduce il Green Pass, ma per partecipare all'evento non serve il Green Pass: accredito concesso solo ai cronisti che faranno un tampone, anche se già vaccinati con entrambe le dosi

MeteoWeb

La cabina di regia in corso a Palazzo Chigi, e subito dopo il Cdm fissato per le 17, sono chiamati a decidere dell’uso del green pass nei confini nazionali, con una stretta sull’uso che spinga, tra le altre cose, indecisi e ritardatari a vaccinarsi. A seguire la conferenza stampa col premier Mario Draghi che illustrerà le misure. Ma per i cronisti che prenderanno parte all’appuntamento – solo 25 per via del Covid – l’ingresso nella sala Polifunzionale non sarà possibile mostrando il green pass – indiscusso protagonista della conferenza stampa – ma solo mostrando l’esito negativo di un tampone antigenico rapido effettuato non oltre le 24 ore precedenti. Una decisione che ha fatto storcere il naso a molti cronisti che erano convinti di potersi accreditare con il Green Pass ottenuto dalla vaccinazione e senza dover quindi sottoporsi al tampone.

Green Pass e colori delle Regioni, oggi il decreto? Le ultime indiscrezioni dal Governo