Covid, Greco (Cts): “Avremo questo virus fino a Pasqua. Il super green pass non è una buona idea”

Secondo Donato Greco il super green pass non è "una buona idea, sono contrario a qualsiasi forma di discriminazione"

MeteoWeb

“Fino a Pasqua avremo ancora questo dannato virus, in Italia nel futuro vedo qualche zona gialla ma niente di tragico, se continuiamo a vaccinarci non dovrebbe esserci un futuro tremendo”. E’ quanto dichiarato ad ‘Un giorno da pecora’ su Rai Radio 1 da Donato Greco, membro del Cts e consulente dell’Oms dicendosi contrario al super green pass: “non mi sembra una buona idea, sono contrario a qualsiasi forma di discriminazione“. Secondo Greco, inoltre, “per ora non possiamo ancora rinunciare al tampone” anche se “sarebbe una buona opzione imporre il tampone molecolare, che ha una precisione diversa”. E i costi? Questo, ha affermato Greco, “non puo’ essere un problema davanti ad una epidemia che blocca lavoro, societa’, e costa miliardi ogni giorno“. Ed inoltre, lo Stato sta offrendo ai cittadini “una vaccinazione gratuita che li protegge, mentre il tampone non protegge da nulla”.