Accadde oggi: il 12 Gennaio 2010 un forte terremoto causa oltre 230mila morti ad Haiti

Nel 2010 un catastrofico terremoto ha causato la morte di 230mila persone ad Haiti e lasciato oltre 2 milioni senza casa

MeteoWeb

Il 12 Gennaio 2010 un catastrofico terremoto ha causato la morte di 230mila persone ad Haiti e lasciato oltre 2 milioni senza casa.
Il sisma, magnitudo Mw 7.0, ha avuto a circa 25 km dalla capitale Port-au-Prince ed ipocentro a circa 13 km di profondità. Gli effetti sul territorio furono devastanti a causa dell’estrema povertà del Paese, delle condizioni precarie e fatiscenti di molti edifici e dell’assenza di edilizia antisismica.

Lo United States Geological Survey (USGS) ha registrato numerose repliche nelle prime ore successive al sisma, 14 delle quali di magnitudo compresa tra 5.0 e 5.9.