Caldo intenso a Milano e Torino: temperature oltre +30°C, blackout e disagi

Alte temperature e blackout nel capoluogo piemontese e in quello lombardo

MeteoWeb

Da giorni le temperature diurne si mantengono al di sopra dei +30°C a Milano (al momento la colonnina di mercurio nel capoluogo lombardo segna +31°C), con conseguenti disagi, tra cui le interruzioni di corrente, dovute al massiccio utilizzo dei condizionatori. Ieri nel tardo pomeriggio per circa mezz’ora si è registrato un blackout proprio in pieno centro, con problemi per tutti i grandi negozi di corso Vittorio Emanuele e per i turisti in coda per salire in Duomo. La situazione rimarrà invariata nel weekend, con sole con temperature sopra i +35°C a Milano e in tutta la Lombardia.

Situazione analoga a Torino, dove diversi quartieri sono rimasti al buio ieri sera e questa notte a causa di blackout che sono durati da mezz’ora fino a 3 ore e mezza come nella zona di Vanchiglietta. Secondo quanto riferito dall’Iren, si sono registrati alcuni guasti sulla rete di media tensione, con il rientro in servizio nel corso della notte. Quello dei blackout estivi, in particolare nel mese di giugno, quando le ore di luce solare sono maggiori, è un fenomeno che si ripete, a causa delle alte temperature che causano stress ai cavi interrati, insieme alla maggiore richiesta di energia elettrica da parte degli utenti.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: