A Santeramo in Colle e Cassano delle Murge la nevicata del secolo: “città sepolta, accumuli di due metri che neanche nel ’56…” [GALLERY]

  • Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
    Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
  • Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
    Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
  • Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
    Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
  • Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
    Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
  • Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
    Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
  • Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
    Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
  • Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
    Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
  • Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
    Santeramo in Colle - Foto di Franco Labarile
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Cassano delle Murge
    Cassano delle Murge
  • Cassano delle Murge
    Cassano delle Murge
  • Cassano delle Murge
    Cassano delle Murge
  • Cassano delle Murge
    Cassano delle Murge
  • Gioia del Colle
    Gioia del Colle
  • Gioia del Colle
    Gioia del Colle
  • Gioia del Colle
    Gioia del Colle
  • Gioia del Colle
    Gioia del Colle
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Altamura
    Altamura
  • Cassano delle Murge
    Cassano delle Murge
  • Cassano delle Murge
    Cassano delle Murge
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
  • Santeramo in Colle
    Santeramo in Colle
/
MeteoWeb

La situazione a Santeramo in Colle è pesantissima dopo la grande nevicata delle scorse ore. La città, che conta quasi 30.000 abitanti, sorge ad appena 500 metri di altitudine sul livello del mare, nel cuore delle Murge in provincia di Bari. I residenti non ricordano a memoria d’uomo una nevicata del genere, e i più anziani assicurano che “neanche nel 1956 ne era caduta così tanta”. In città e nelle contrade si fatica per liberare le numerose agricole aziende sommerse dalla neve che rende difficoltosa la custodia degli allevamenti di animali. La città è praticamente bloccata e ci vorrebbe una vera task force per ripulire le strade e rendere sicuri molti passaggi esposti al rischio di pericolanti muri di neve che sporgono dalle terrazze o dai balconi dei piani alti . In molti punti gli accumuli superano il metro e nelle campagne si arriva anche ai 2 metri. I residenti adesso sperano in un intervento straordinario anche dell’Esercito che possa scongiurare un pericoloso isolamento della città, che è uno dei centri più grossi della Puglia centrale. Intanto sta iniziando una gelida notte: la temperatura è già di -5°C e potrebbe crollare fino a -7/-8°C, nei prossimi giorni continuerà a nevicare con alternanza tra schiarite e nevicate, e temperature molto basse almeno fino a Giovedì 12 Gennaio.

Tanta neve anche nei centri limitrofi: Altamura, Cassano delle Murge e Gioia del Colle, tutti sommersi da una spessa coltre bianca.