Allerta Meteo, “bomba” temporalesca risale il mar Tirreno verso il Centro/Nord: Lazio e Toscana a rischio alluvione [LIVE]

  • L'attuale situazione dal satellite con le fulminazioni
    L'attuale situazione dal satellite con le fulminazioni
  • L'ultimo aggiornamento dell'immagine satellitare
    L'ultimo aggiornamento dell'immagine satellitare
  • Le fulminazioni degli ultimi minuti
    Le fulminazioni degli ultimi minuti
  • Il
    Il "mostro" temporalesco sul mar Tirreno risale verso il Centro
  • L'attuale situazione in Europa: evidente l'affondo della perturbazione dall'oceano Atlantico verso l'Italia - Mappa ECMWF
    L'attuale situazione in Europa: evidente l'affondo della perturbazione dall'oceano Atlantico verso l'Italia - Mappa ECMWF
  • Le temperature previste ad 850hPa per oggi pomeriggio: netta risalita calda al Sud - Mappa GFS
    Le temperature previste ad 850hPa per oggi pomeriggio: netta risalita calda al Sud - Mappa GFS
  • Le piogge previste per oggi in Italia dal modello Moloch dell'ISAC-CNR
    Le piogge previste per oggi in Italia dal modello Moloch dell'ISAC-CNR
  • I venti previsti per il pomeriggio di oggi sempre dal modello Moloch dell'ISAC-CNR
    I venti previsti per il pomeriggio di oggi sempre dal modello Moloch dell'ISAC-CNR
  • Le temperature massime previste per oggi dal modello Moloch dell'ISAC-CNR: fresco al Centro/Nord, caldo al Sud
    Le temperature massime previste per oggi dal modello Moloch dell'ISAC-CNR: fresco al Centro/Nord, caldo al Sud
/
MeteoWeb

Sono ore di forte maltempo sull’Italia. Nella notte violenti temporali hanno colpito la Sardegna provocando danni e disagi, adesso stanno risalendo il mar Tirreno verso le Regioni centrali tirreniche. Ha già iniziato a piovere con forti temporali nell’alto Lazio, tra le province di Roma e Viterbo, dove sono già caduti 45mm di pioggia a Valentano, 44mm a Ronciglione, 36mm a Capranica, 30mm ad Anguillara Sabazia, 24mm a Gradoli, 21mm a Marta, 20mm a Contigliano, 18mm a San Lorenzo Nuovo, 14mm ad Acquapendente, 11mm a Bolsena. Il maltempo sta lambendo anche Roma. Le temperature sono decisamente basse, tra +18 e +20°C con cielo coperto e soprattutto un “mostro” temporalesco che minaccia di abbattersi sulla terraferma entro poche ore.

Nel corso della giornata, i temporali più forti colpiranno Toscana, Umbria e Lazio con alto rischio di eventi alluvionali per temporali autorigeneranti proprio al confine tra Toscana e Lazio. Ma attenzione, nel pomeriggio e in serata, al forte maltempo anche al Nord/Est, con mareggiate nell’alto Adriatico per il forte vento di scirocco e piogge torrenziali tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Si raccomanda massima cautela ed estrema precauzione durante i fenomeni più intensi.

Situazione completamente differente al Sud con temperature in aumento soprattutto in Sicilia, dove abbiamo già +27°C a Capaci, nell’hinterland palermitano. Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: