Allerta Meteo, ecco perché oggi al Nord si rischia l’alluvione: l’analisi tecnica

/
MeteoWeb

Allerta Meteo – Certamente una della massime criticità odierne dal punto di vista meteorologico è rappresentata dall’area del NordOvest italiano. Tutta questa area infatti potrebbe essere soggetta a fenomeni molto violenti determinati dall’incrocio di aria fresca di estrazione atlantica, cosiddetta polare marittima, in arrivo in quota e l’aria assai calda presente al suolo, oramai da parecchi giorni.

A complicare ulteriormente la giornata di oggi e a dare un contributo assai significativo alla  probabile marcata entità dei fenomeni, sarà il particolare profilo delle correnti in quota (ben visibili dalle mappe allegate) che crea una saccatura assai pronunciata in corrispondenza del Golfo ligure. La stessa  farà da richiamo per l’instaurarsi di un potente flusso di corrente meridionale al suolo. Il tutto unito ad una condizione assai particolare presente quest’anno, data dalla temperatura del mare assai calda nel 2017, rappresenterà una miscela davvero esplosiva.

Tutto ciò determina condizioni di forte instabilità capaci di causare forti temporali su tutta l’area compresa tra il Golfo ligure , l’alto settore tirrenico fino alla Toscana, il Piemonte e la Lombardia. I temporali assai intensi avranno tutti carattere multicellulare e saranno certamente accompagnati da violente grandinate e da scrosci assai intensi capaci di apportare grossi accumuli in aree ristrette di  territorio.

La particolare traiettoria assunta dalla Jet Stream inoltre potrà essere causa, visti gli alti valori degli indici di instabilità (CAPE, DLS, Li, SRH tutti ai loro massimi valori) della formazione di potenti raffiche di vento se non proprio della formazione di improvvisi Tornado, che non sono affatto da escludere.

Se l’area del NordOvest sarà la più esposta, in ogni caso la Pianura Padana sarà interessata anche essa dai fenomeni descritti, in particolare vista la sua morfologia molto estesa sarà il settore preferito dalla possibilità di formazione di Tornado. Massima attenzione quindi. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: