Allerta Meteo, la squall-line avanza verso Nord/Est e Centro/Sud: temporali furiosi in Toscana, poi altre 7 Regioni a rischio [LIVE]

/
MeteoWeb

La squall-line temporalesca responsabile del forte maltempo delle ultime ore al Centro/Nord Italia continua la sua lenta ma inesorabile marcia verso levante: al momento è la Toscana la Regione più colpita con bombe d’acqua, tempeste di fulmini, locali grandinate e piogge torrenziali. A Massa Marittima (Grosseto) l’accumulo è salito a 103mm di pioggia, mentre sulle prealpi Venete varie località sono sui 110mm di pioggia (con picchi di 80mm in pianura). Nella notte i fenomeni si sposteranno sul Centro, verso le zone interne della Toscana, l’Umbria e il Lazio, fino a raggiungere domattina la Campania. Attenzione anche nelle zone interne di Marche, Abruzzo e Molise. Sarà una notte di forti nubifragi anche al Centro/Sud. Al nord, invece, le piogge più forti si concentreranno al Nord/Est, soprattutto sul Friuli Venezia Giulia. Tutto ciò, mentre Palermo alle 21:25 segna +33°C. Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: