Allerta Meteo, ecco l’occhio del ciclone nel basso Tirreno: inizia la fase critica per Calabria e Sicilia [LIVE]

/
MeteoWeb

Sta iniziando in questi minuti la fase critica del maltempo in Calabria e Sicilia: la Calabria in realtà già in mattinata è stata colpita da numerose “bombe d’acqua” sparse a macchia di leopardo su tutto il territorio regionale, da Catanzaro Lido al reggino jonico, dal cosentino tirrenico alla piana di Sibari. I dati pluviometrici più significativi sono i 72mm a Borgia, 68mm a Tortora, 64mm a Germaneto, 59mm a Cassano allo Ionio, 50mm a Bovalino, 37mm a Domanico. Adesso anche in Sicilia i primi forti temporali si stanno abbattendo su Catania e nelle zone interne dell’isola. Negli ultimi aggiornamenti delle immagini satellitari possiamo notare la formazione, ben definita, dell’occhio del ciclone sul basso Tirreno, mentre il fronte freddo avanza sulla Sicilia e i temporali prefrontali si dirigono dalla Calabria meridionale sullo Jonio, che risaliranno fino al Salento entro sera. Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: