Allerta Meteo, gli ultimi aggiornamenti sull’Uragano Mediterraneo in arrivo sul mar Jonio: Italia ai margini di un “mostro” di maltempo estremo

/
MeteoWeb

Allerta Meteo – Sono impressionanti gli ultimi aggiornamenti sulla tempesta Mediterranea in formazione nel cuore del bacino che gli antichi romani chiamavano “Mare Nostrum”: tra Venerdì 28 e Sabato 29 diventerà un vero e proprio “Medicane”, un “Mediterranean Hurricane”, con caratteristiche tropicali. Intanto già Giovedì 27 avremo forte maltempo in Libia, ma i temporali più pericolosi nella notte successiva inizieranno a colpire l’isola greca di Creta con le prime pesanti alluvioni. Poi Venerdì 28 si formerà questa tempesta, con tanto di occhio del ciclone, nel mar Jonio: sarà nel punto più vicino all’Italia, che per fortuna rimarrà ai margini. Avremo una pesante burrasca sul mar Jonio, nelle acque di confine con l’estero. Forse anche qualche pioggia in Calabria, e comunque forti venti di grecale con furiose mareggiate sui litorali jonici calabro-siculi, ma fortunatamente – almeno secondo gli ultimi aggiornamenti – l’impatto dell’Uragano Mediterraneo sulle nostre Regioni sembra scampato.

Se la vedranno molto brutta, invece, Grecia e Turchia: l’Uragano si abbatterà in modo molto pesante nel weekend su tutta la Grecia e nel mar Egeo, risalendo fin su Istanbul tra Domenica 30 Settembre e Lunedì 1 Ottobre. Una situazione particolarmente estrema. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: