Allerta Meteo, weekend terribile: sfuriata di maltempo estremo, temperature in picchiata di 20°C. Allarme grandine e tornado

Allerta Meteo, per l'Italia sarà un weekend di maltempo molto pesante su gran parte del Paese: a rischio la sicurezza, meglio non uscire di casa nelle zone colpite da grandine e tornado. Tutte le mappe e i dettagli

/

Allerta Meteo – L’Italia si appresta a vivere un terribile weeken di maltempo, dopo il caldo esagerato dei giorni scorsi con temperature che hanno superato i +40°C in Toscana tra Firenze e Prato e raggiunto diffusamente i +37/+38°C in pianura Padana. Proprio questo caldo così esagerato, come già accaduto tra fine Giugno e inizio Luglio, innescherà fenomeni di maltempo violentissimi: l’energia latente cumulata nei bassi strati dell’atmosfera proprio a causa del gran caldo africano degli ultimi giorni, si dovrà inevitabilmente sprigionare nei fenomeni temporaleschi provocati dalla sfuriata fresca di origine nord Atlantica. A Parigi, dopo il record storico di +42°C raggiunto nella giornata di Giovedì, ieri la temperatura è crollata di oltre venti gradi e stamattina è piombata addirittura a +15°C. La stessa cosa sta iniziando a verificarsi al Nord/Ovest dell’Italia, flagellato nella notte dai violenti temporali del Piemonte, con una bomba d’acqua a Torino e stamattina con il primo tornado del weekend nelle acque di Genova.

Tuttavia splende ancora il sole quasi ovunque e fa molto caldo: nonostante i forti temporali di ieri sulle Alpi, l’ondata di maltempo vera e propria inizierà oggi pomeriggio. Eloquenti le mappe del modello Moloch dell’ISAC-CNR che pubblichiamo nella gallery scirrevole, in alto a corredo dell’articolo: oggi avremo i primi forti temporali su tutto il Nord, in pianura Padana, in Liguria, in Veneto, Friuli Venezia Giulia ma anche al Centro, tra Toscana, Umbria e Lazio. Piogge e temporali anche nella Sardegna settentrionale e occidentale. Al confine tra Toscana, Umbria e Lazio si verificheranno i fenomeni più violenti, con grandinate e bombe d’acqua.

Domani, Domenica 28 Luglio, sarà la giornata di maltempo più estremo: i fenomeni si estenderanno anche al Centro/Sud, pur insistendo al Nord. Sarà una Domenica assolutamente off-limits per ogni tipo di attività all’aperto. Sconsigliato uscire in mare aperto o anche recarsi sulle spiagge, in modo particolare nelle coste di Liguria, Toscana, Lazio, Campania, Sardegna settentrionale e occidentale, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Gargano. Soltanto in Puglia, Calabria e Sicilia il tempo rimarrà prevalentemente estivo, anche se nel pomeriggio/sera anche la Calabria tirrenica e le zone interne della Puglia verranno colpite dai fenomeni di maltempo.

Le temperature crolleranno di 20°C rispetto al caldo delle ultime ore, e si alzeranno forti venti di ponente che soffieranno impetuosi da Ovest su tutto il Centro/Sud, con raffiche fino a 100km/h tra Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Sardegna e Sicilia. Invece tra Corsica e Sardegna il maestrale toccherà i 110km/h, con picchi di 130km/h nell’area delle Bocche di Bonifacio. Di conseguenza i mari saranno molto mossi o agitati, con mareggiate lungo le coste esposte.

Con questo tipo di condizioni meteorologiche è assolutamente sconsigliato avventurarsi in qualsiasi attività all’aperto, anche una semplice giornata al mare. Pur essendo in piena estate, si verificheranno condizioni di maltempo molto pesante che potranno compromettere la pubblica sicurezza ed incolumità, come già accaduto nelle scorse settimane con purtroppo diversi morti e centinaia di feriti nel nostro territorio nazionale. Meglio, quindi, rinunciare a una Domenica in spiaggia che ritrovarsi poi a versar lacrime di coccodrillo.

Meteo, dopo il caldo africano scatta l’allerta maltempo al Nord e sul Tirreno: Estofex prevede nubifragi, grandine molto grande, vento e tornado [DETTAGLI]

Allerta Meteo, FOCUS sul maltempo del weekend: rischio tornado sulle coste, minacce piogge torrenziali, grandine e venti distruttivi

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play