Maltempo Austria, esondano 4 fiumi dopo 2 giorni di pioggia intensa: devastanti alluvioni allagano case e strade [FOTO e VIDEO]

/
MeteoWeb

Circa 3.000 tra pompieri e soldati stanno lavorando per contenere disastrose alluvioni nell’Austria settentrionale. Dopo 2 giorni di pioggia intensa, 4 fiumi sono esondati dagli argini e una serie di strade e linee ferroviarie sono state chiuse. Nella capitale Vienna, persino Donauinsel, isola artificiale di 21 km costruita nel mezzo del Danubio come parte di un sofisticato sistema di protezione dalle alluvioni, è stata parzialmente inondata.

La situazione è particolarmente critica nella Bassa Austria, dove le cittadine di Ybbsitz e Hollenstein non sono più raggiungibili via terra. L’acqua ha cominciato a infiltrarsi anche nella città medievale di Steyr nell’Alta Austria e ad allagare numerose abitazioni.

L’Albertina, uno dei musei più famosi di Vienna, ha dichiarato che sposterà centinaia di migliaia di opere d’arte preziosissime dai suoi depositi dopo che la pioggia ha allagato l’area principale di deposito.

Gli esperti prevedono che la pioggia comincerà presto a diminuire, intanto nella gallery a corredo dell’articolo vi proponiamo alcune delle immagini più emblematiche dell’emergenza in atto in Austria, tra cui un uomo che porta una canoa in una strada allagata e un’altra canoa abbandonata nella piccola città austriaca di St. Leonhard am Forst, circa 100 km a sudovest di Vienna.

Nel video che troverete di seguito, una strada sembra un vero e proprio fiume in piena che spazza tutto quello che incontra sul suo cammino.