Ambiente, Mareamico Agrigento: “La natura non è cattiva, si riprende ciò che l’uomo gli ha rubato”

/

I fiumi mantengono sempre la loro memoria, è un dato certo.
Siamo a Bovo Marina, zona balneare di Montallegro, in provincia di Agrigento. Non sempre la natura è imprevedibile e, sicuramente, non è cattiva. Doveva accadere, ed oggi è cronaca.
Il torrente Sant’Antonio, che era stato tombato, ha ripristinato il suo corso. Se la mano dell’uomo ha pensato di “insabbiarlo” e “chiuderlo” adesso la natura ha ristabilito l’ordine delle cose. Ma ancor più assurdo – riporta una nota di Mareamico Agrigentoè vedere come qualcuno ha pensato di costruire proprio li, dove una volta passava questo corso d’acqua, un chiosco attivo durante l’estate.
Ecco il risultato, la concausa è il maltempo degli ultimi giorni ma, è solo una goccia che batte su un dato: molto spesso si edifica nei posti sbagliati.
Poteva essere una tragedia.
La struttura adesso è devastata.
La natura non è cattiva, si riprende ciò che l’uomo gli ha rubato!