Angela Merkel all’inaugurazione del parco eolico di Arkona a Sassnitz [GALLERY]

Il parco eolico offshore di Arkona, considerato il più grande parco eolico del Mar Baltico, si apre ufficialmente martedì oggi

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/
MeteoWeb

Il parco eolico offshore di Arkona, considerato il più grande parco eolico del Mar Baltico, si apre ufficialmente martedì oggi. Alla grande festa è presente anche la cancelliera Angela Merkel (CDU) e il primo ministro Manuela Schwesig (SPD), il ministro norvegese dell’Energia Kjell Borge Freiberg e il ministro dell’Ambiente francese François de Rugy dovrebbero partecipare. 

Il parco eolico ha una capacità di 385 megawatt – abbastanza per fornire 400.000 famiglie. Come spiega il proprietario Eon, il parco eolico è stato costruito con 60 turbine in tempo record: i lavori, iniziati in agosto 2017 sono terminati a settembre 2018. Alla fine di ottobre del 2018 tutte le turbine erano in mare. Il parco eolico copre 39 chilometri quadrati.