Apple Campus 2: il nuovo futuristico quartier generale della Apple [GALLERY]

/
MeteoWeb

Sembra ormai essere in dirittura d’arrivo l’Apple Campus 2, la cui inaugurazione è attesa proprio quest’anno.Parliamo nel fantascientifico e nuovissimo quartier generale di Apple a Cupertino; nella contea di Santa Clara, in California, Stati Uniti; un edificio avveniristico dalla forma simile ad un’astronave, circondato da migliaia di alberi che offriranno ai 13 mila dipendenti frutti tra cui ciliegie, albicocche, mele, prugne, cachi.

Con una superficie a disposizione di 712.000 mq, lo spazio occupato da oltre 100 campi da calcio regolamentari, Apple Campus 2 sarà alimentato da energia rinnovabile al 100%, disponendo di sistemi radianti di condizionamento, illuminazione a Led, ventilazione naturale, celle fotovoltaiche, combustibile a biogas, pannelli solari installati sui tetti, su una superficie di 65 mila mq, 300 stazioni di ricarica per veicoli elettrici. Il campus, la cui realizzazione era stata annunciata da Steve Jobs dal palco della conferenza WWDC del 7 giugno 2011, 4 mesi prima della sua morte, è dotato di sedie in rovere, scrivanie ribaltabili con un apposito pulsante, pareti di cristallo per suddividere gli ambienti fornite dalla Estel di Vicenza.

Permasteelisa, invece, multinazionale di Treviso, ha lavorato alla realizzazionne della facciata, ha prodotto canali di gronda, tettoie e altri elementi di copertura, ma soprattutto ha contribuito alla posa delle vetrate… una sfida mai affrontata prima, movimentando lastre da 45 mq.Queste, ovviamente, sono solo alcune delle aziende italiane coinvolte nella realizzazione del colossale edificio. Apple Campus 2 vanta: un’area ristorante di 5 mila mq, con più di 2800 posti a sedere, un parcheggio che può contenere sino a 10.980 auto, un’area fitness di 9300 mq, un auditorium di oltre 11.000 mq con 1000 posti a sedere per il lancio dei nuovi prodotti Apple. Il costo del progetto? Circa 5 miliardi di dollari.