Auto elettriche: ecco Qiantu K50, l’anti-Tesla cinese [GALLERY]

/
MeteoWeb

La Casa cinese Qiantu Motor, controllata del gruppo automobilistico di Pechino Ch Auto Technology, ha aperto i preordini online della sua sportiva elettrica.
È sufficiente un deposito di 2.500 dollari per prenotare la K50, sportiva a due posti con telaio in alluminio e componenti in fibra di carbonio.

La vettura è dotata di due motori elettrici per una potenza complessiva di circa 400 CV, uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi e un’autonomia di 356 chilometri.
Sarà prodotta da Mullen Technologies, azienda californiana specializzata in veicoli elettrici, in due versioni (Premium e Sport+) oltre che in una serie limitata che avrà una batteria più performante e 600 CV in grado di garantire uno 0-100 in 3,2 secondi.

L’azienda californiana costruirà la Qiantu K50 su una piattaforma flessibile in grado di ospitare varie configurazioni di batterie. Tale scelta è derivata dalla possibilità di rendere l’auto più facilmente aggiornabile. Al momento l’elettrica è destinata solo al mercato americano per il 2020 ad un prezzo superiore ai 120.000 dollari e dovrà vedersela con altre sportive elettrificate come Tesla Roadster, Bmw i8 e la futura Porsche Taycan.