Canada: continua il terribile incendio vicino alla città di La Ronge [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

Sono stati segnati ben 112 roghi, i quali hanno costretto all’evacuazione oltre 13.000 persone

Lo spaventoso incendio che da giorni attanaglia la provincia canadese del Saskatchewan ha richiesto anche l’intervento dell’esercito. I militari canadesi saranno di ausilio ai vigili del fuoco sul posto per tentare di contenere le fiamme: sono stati segnati ben 112 roghi, i quali hanno costretto all’evacuazione oltre 13.000 persone e minacciato numerose città nelle vicinanze.

Secondo le autorità sono attesi altri 1.000 soldati, dei quali 600 saranno addestrati allo spegnimento delle fiamme, e potrebbero giungere in ulteriore ausilio altri 1.400 militari.