Oceano Atlantico: il potenziale ciclone tropicale n°6 potrebbe presto diventare l’uragano Florence [MAPPE]

/
MeteoWeb

Una tempesta tropicale nascente vicino alle Isole di Capo Verde potrebbe presto prendere il nome di Florence e diventare il prossimo uragano dell’Atlantico. Le Isole di Capo Verde si trovano nell’Atlantico orientale, a largo della costa africana, e a volte sono il terreno fertile per le tempeste tropicali. Diversi rovesci e temporali dall’Africa recentemente si sono spinti in direzione ovest. Anche se asimmetrica con aria calda a nord, la caratteristica sta diventando organizzata e sta sviluppando una certa rotazione vicino alle Isole di Capo Verde.

Le Isole dovrebbero aspettarsi un incremento degli acquazzoni e dei venti e mari mossi nel weekend dell’1-2 settembre. Esiste il potenziale per pericolose alluvioni lampo sul terreno aspro delle isole. Le piccole imbarcazioni dovrebbero restare ai porti e i bagnanti stare lontano dalle acque intorno alle Isole finché il sistema non si sarà spostato tra la fine del weekend e l’inizio della prossima settimana.

Mentre la tempesta si muoverà tra le isole, è previsto un graduale rafforzamento. “C’è il potenziale che la tempesta diventi il prossimo uragano della stagione quando virerà verso nord-ovest su un percorso nel mezzo dell’Oceano Atlantico la prossima settimana. Durante la settimana, la caratteristica probabilmente trascorrerà molto tempo nel mezzo dell’Atlantico, lontano dalla terraferma, in una zona con acque calde e venti poco forti”, spiega Dan Kottlowski, esperto di uragani di AccuWeather.

Durante la seconda settimana del mese, la rotta della tempesta è aperta. Potrebbe essere colpita da una tempesta non tropicale ed essere trasportata in direzione nord-est verso l’Islanda, le Isole Britanniche o l’Europa occidentale oppure vagare in direzione ovest verso le Bermuda, il Canada o il New England intorno alla metà del mese. Il 10 settembre segna il picco della stagione degli uragani dell’Atlantico. Infatti Kottlowski spiega: “Potremmo avere da 1 a 4 sistemi tropicali organizzati nel bacino dell’Atlantico entro la fine della prima settimana di settembre”.