Cina: esplosione in stabilimento petrolchimico, 22 morti [GALLERY]

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Violenta esplosione in Cina, in uno stabilimento petrolchimico nel nord del Paese: al momento vi sarebbero almeno 22 vittime e 22 feriti, secondo le informazioni ufficiali fornite dai media cinesi. L’incidente si è verificato presso lo stabilimento di Hebei Shenghua Chemical Industry Company a Zhangjiakou, nella provincia di Hebei. Le fiamme avrebbero avvolto anche oltre 50 autoveicoli, incluse decine di autocarri.
L’esplosione, riferisce un funzionario citato dai media locali, sarebbe stata causata da un’autocisterna.