Cina, Festa di Qingming: il cimitero degli animali domestici [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

La Festa di Qingming (anche nota come Giorno degli Antenati o Giorno della Pulizia delle Tombe) è una festa tradizionale cinese celebrata 104 giorni dopo il solstizio d’inverno (o il quindicesimo giorno dall’equinozio di primavera), che nel calendario gregoriano cade generalmente il 4 o il 5 aprile. Nel giorno della Festa di Qingming il popolo cinese fa visita alle tombe degli antenati e dei propri amati animali domestici.