Corea del Nord, Kim Jong-un inaugura il grande complesso di scienza e tecnologia a Pyongyang [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

Il leader della Corea del Nord Kim Jong-un ha inaugurato nella giornata di oggi un enorme complesso costruito nella capitale del Paese, Pyongyang, per le più innovative ricerche di scienza e tecnologia. Con un look moderno e avveniristico, il centro sorge su una superficie di 100.000 metri quadrati nell’isolotto di Ssuk, nel fiume Taedong, e avrà il duplice compito di “istruire gli scienziati e le persone alle migliori conoscenze tecnologiche” e di “aiutare a costruire una nazione prospera”, secondo gli intenti del governo.
Si tratta del più grande progetto urbano considerato paradigma della modernizzazione della città e del Paese, e di promozione della scienza.
Nel complesso sono stati realizzati tutta una serie di laboratori molto importanti per la ricerca scientifica. Il centro è interamente alimentato con energie rinnovabili ed è dotato di attrezzature ultra-moderne, tutte di nuovissima generazione. L’intenzione del governo coreano è quello di farne una vera e propria base per l’esplorazione dello Spazio. Ecco le foto: