Debutto mondiale a Ginevra 2019 per il suv compatto Mazda CX-30

/
MeteoWeb

Il Salone Internazionale di Ginevra 2019 è ancora una volta il palcoscenico di un’anteprima mondiale di Mazda, con il lancio della nuova Mazda CX-30.
Secondo modello della gamma di nuova generazione del marchio, questo SUV compatto esprime al massimo l’esperienza di possedere una Mazda, combinando l’elegante ed esclusivo stile Kodo con il design interno che pone al centro l’uomo e il piacere di guida Jinba Ittai dalla qualità senza precedenti.
Con 4.395 mm di lunghezza, 1.795 mm di larghezza, 1.530 mm di altezza e con un passo di 2.655 mm, la nuova Mazda CX-30 si propone in un segmento di mercato nuovo per Mazda. Posizionata tra la CX-3 e la popolare e da tempo affermata CX-5, soddisfa le esigenze dei clienti che vogliono unire le dimensioni compatte e pratiche in città della prima con lo spazio e la praticità dell’altra.
L’inedita Mazda CX-30 propone un linguaggio stilistico Kodo più maturo, che ne conserva la vitalità ma ora punta a esprimere maggiore prestigio attraverso la raffinatezza e la purezza di un’estetica minimalista ispirata alla più pura tradizione artistica giapponese e alla bellezza dello spazio vuoto tra gli oggetti.
Il design umano-centrico degli interni combina una comoda zona cockpit focalizzata sul conducente con lo spazio per i passeggeri pulito, arioso e aperto.
Tecnologie di nuovo sviluppo come i sistemi audio Mazda a 8 altoparlanti o quello Bose® a 12 altoparlanti sono stati accuratamente integrati con materiali premium e dal perfetto montaggio e finitura per creare un ambiente interno di alta qualità e genuina raffinatezza.
Il nuovo SUV compatto presenta l’architettura Mazda di nuova generazione Skyactiv-Vehicle Architecture, che sfrutta la capacità intrinseca dell’uomo di mantenersi in equilibrio. In combinazione con tecnologie intelligenti come l’evoluto sistema a 4 ruote motrici (AWD) i-Activ, che lavora in sintonia con il sistema G-Vectoring Control Plus (GVC Plus) per controllare la distribuzione della coppia tra le ruote anteriori e posteriori, questo promuove una ancor più coinvolgente esperienza di guida Jinba Ittai.
La gamma di motorizzazioni presenta i più recenti motori Skyactiv, compresa la rivoluzionaria tecnologia di combustione ad accensione per compressione controllata da candela (SPCCI – Spark Controlled Compression Ignition) sviluppata da Mazda che combina la brillantezza di rotazione di un benzina con la risposta superiore di un diesel.
Infine, la nuova Mazda CX-30 ha una serie completa di caratteristiche di sicurezza attiva i-Activsense che ora comprende un nuovo sistema di monitoraggio del conducente (Driver Monitoring), il che dota questo SUV compatto di una capacità ancor più evoluta di garantire a tutti gli occupanti viaggi sicuri, protetti e piacevoli.