Ecco Giethoorn, la “Venezia dei Paesi Bassi” [GALLERY]

  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
/
MeteoWeb

Le foto scattate il 2 dicembre mostrano la località di Giethoorn, nei Paesi Bassi, villaggio appartenente al comune di Steenwijkerland, nella provincia dell’Overijssel (est dei Paesi Bassi).

E’ nota per i suoi canali e ponti (più di 176), tanto che viene comunemente chiamata “Venezia dei Paesi Bassi” o di “Venezia verde”. E’ immersa in un parco naturale chiamato De Wieden. Gli abitanti di Giethoorn si possono spostare solo tramite un’imbarcazione o con la bicicletta.