Eclissi solare anulare: ecco le FOTO dell’”anello di fuoco”

  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
/
MeteoWeb

Ieri la prima eclissi solare dell’anno, un’eclissi anulare: l'”anello di fuoco” è stato visibile soltanto nell’emisfero meridionale in Antartide e nella parte più meridionale di Africa e Sud America.

Un’eclissi solare si verifica quando la Luna si interpone tra la Terra e il Sole, oscurando in tutto o in parte il Sole per l’osservatore sulla Terra, mentre un’eclissi solare anulare ha luogo quando la Luna, il cui diametro apparente è minore di quello del Sole, blocca la maggior parte della luce della stella, facendola sembrare una sorta di “anello” infuocato.

La Luna è apparsa come un disco nero, contornato da un cerchio di luce solare.

La prossima eclissi solare sarà quella totale prevista per il 21 agosto: sarà un evento epocale, visibile solo negli Stati Uniti, da nordovest e sudovest.