Emmanuel Macron alla cerimonia ufficiale di lancio del nuovo sottomarino nucleare francese [GALLERY]

Insieme a Stati Uniti, Russia e Cina, anche la Francia si dota di un sottomarino a propulsione nucleare dotato di missili da crociera

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Il presidente francese Emmanuel Macron si è recato oggi a Cherbourg, in Bretagna, per inaugurare il “Suffren“, il primo sottomarino nucleare della classe Barracuda progettato da Naval Group, lungo 99 metri e del peso di 4.700 tonnellate: prende il nome da Pierre-Andre Suffren, ammiraglio distintosi nel XVIII secolo contro le forze britanniche.
Insieme a Stati Uniti, Russia e Cina, anche la Francia si dota quindi di un sottomarino a propulsione nucleare dotato di missili da crociera.
Il sommergibile inaugurato oggi è il primo di una serie che rimpiazzerà i modelli “Rubis”.