Etna: il gelo, la neve, i crateri e i gas vulcanici. Reportage mozzafiato dall’elicottero [GALLERY]

/
MeteoWeb

Una domenica mattina di metà Novembre, in Sicilia, con l’elicottero a gironzolare su quella che è la meta turistica italiana più ambita per gli stranieri: l’Etna. Così Joseph Nasi ha documentato uno scenario straordinario con le fotografie che pubblichiamo nella gallery, scattate intorno alle ore 11:00 alla vetta del vulcano, innevato dopo il freddo degli ultimi giorni (stamattina temperature minime fino a -3°C sia al Rifugio Sapienza che a Piano Provenzana, ovviamente molto più basse in cima) e in costante attività con emissioni di ceneri e gas.

Lo straordinario spettacolo della cima dell’Etna, a 3.329 metri sul livello del mare al gelo e nella tormenta [VIDEO]