“Everest”, apertura da vertigini in 3D alla Mostra del Cinema di Venezia [FOTO]

  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
  • LaPresse/Piergiorgio Pirrone
    LaPresse/Piergiorgio Pirrone
/
MeteoWeb

“Everest” è ispirato ad un evento reale ovvero il viaggio di due diverse spedizioni che si confrontano con la montagna più alta del mondo tra ghiacciai, slavine e soprattutto l’ipossia (mancanza di ossigeno)

Una vera apertura da vertigini in 3D questo Everest, film di montagna, un po’ thriller, che inaugurera’ stasera in Sala Grande la 72/a edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Diretto da Baltasar Kormakur (2 Guns, Contraband), il film e’ ispirato ad un evento reale ovvero il viaggio di due diverse spedizioni che si confrontano con la montagna piu’ alta del mondo tra ghiacciai, slavine e soprattutto l’ipossia (mancanza di ossigeno). Girato alla vecchia maniera tra Nepal, le colline pedemontane dell’Everest, Alpi italiane, gli studios di Cinecitta’ a Roma e i Pinewood Studios nel Regno Unito e distribuito da Universal in tutto il mondo, il film racconta di due tragiche spedizioni che videro la morte di molti dei loro componenti nel 1996, quando una bufera sorprese questi a volte improvvisati scalatori, uccidendone ben otto. Una storia vera tratta da piu’ di un libro dei sopravvissuti tra cui Aria Sottile di Jon Krakauer. Cast straordinario composto da: Jason Clarke, Josh Brolin, John Hawkes, Robin Wright, Michael Kelly, Keira Knightley, Sam Worthington, Jake Gyllenhaal, Emily Watson. In sala stasera per il film d’apertura il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.