Festa in Cina e Malesia per il compleanno dei panda “Bao Bao”, “Xing Xing” e “Liang Liang” [GALLERY]

  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
/
MeteoWeb

Grande festa ieri nei più importanti Zoo di Cina e Malesia per il “simultaneo” compleanno dei panda “Bao Bao”, “Xing Xing” e “Liang Liang”. Bellissima la torta di compleanno realizzata dal personale dello zoo naturalistico del Sichuan a Chengdu per “Bao Bao”, nato il 23 agosto 2013 presso il “Smithsonian’s National Zoo” di Washington D.C.. Secondo l’accordo di cooperazione tra Cina e USA, i cuccioli nati negli USA da genitori “prestati” dalla Cina, dovranno essere restituiti in Cina per rientrare nei programmi di allevamento. Così “Bao Bao” è arrivato a Chengdu il 22 febbraio 2017, prima di essere messo in quarantena per un mese. Un turista americano che 4 anni fa ha visto la trasmissione in diretta della nascita di “Bao Bao”, ieri era in Cina dov’era andato appositamente per festeggiare il suo compleanno. “E’ bello vederlo felice e sano qui” ha dichiarato. Il personale dello zoo cinese ha dovuto lavorare duramente per abituarla alla dieta orientale: “è in piena salute”.

In Malesia, invece, si è celebrato il compleanno dei panda giganti “Xing Xing” e “Liang Liang”.