Forte nubifragio nel Regno Unito: alluvioni lampo e danni [GALLERY]

  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
    LaPresse/PA
/
MeteoWeb

Forte ondata di maltempo nel Regno Unito: piogge torrenziali hanno causato alluvioni lampo nelle aree costiere, in particolare in Cornovaglia, Inghilterra.

E’ in vigore un’allerta gialla per gran parte di Inghilterra e Galles: il Met Office prevede un mese di pioggia in poche ore in alcune zone.

In Cornovaglia almeno 50 edifici sono stati danneggiati dal maltempo e molte persone sono state soccorse. Come confermato dalle autorità alcune strutture di Coverack ed una delle strade sono state danneggiate e dovranno essere oggetto di controlli per stabilirne l’integrità strutturale.