Viaggio in Canada alla scoperta del surreale Moraine Lake [GALLERY]

/
MeteoWeb

Siamo in Canada, nella provincia dell’Alberta. E’ qui, nel Banff National Park, che si trova Moraine Lake, a pochi chilometri da Lake Louise, più selvaggio, isolato e tranquillo; famoso, in passato, poiché la sua immagine compariva stampate sulle banconote da 20$ canadesi.

Si tratta di un meraviglioso lago di origine glaciale, collocato nella scenografica Valley of Ten Peaks, Valle dei Dieci Picchi, a circa 1885 metri d’altezza.Nonostante le sue piccole dimensioni (soli 0,5 km quadrati), Moraine Lake offre uno scenario di incommensurabile bellezza, circondato dai maestosi picchi delle Montagne Rocciose Canadesi. Non ci sono foto in grado di descrivere la meraviglia che si presenta dinanzi agli occhi dei visitatori, dato che il lago è di un turchese quasi surreale, dovuto alle particelle di limo glaciale, conosciuto come farina di roccia (rock flour).

Dal lago si possono compiere splendide escursioni a piedi, compiendo percorsi dai più semplici, alla portata di tutti, sino ai più impervi che mettono a dura prova persino gli alpinisti più esperti; oppure è possibile noleggiare imbarcazioni e solcare le acque alimentate dai ghiacciai, oltre che praticare, in base alle stagioni, passeggiate a cavallo, golf, rafting. Sul lungolago si trovano lodge in cui dormire e consumare un buon pasto, immersi nella natura più incontaminata e avvolti in un paesaggio mozzafiato.