Ian Dow: trasforma un’ambulanza in casa itinerante [GALLERY]

/
MeteoWeb

Siamo in California, a New Port Beach. Qui il giovane 33enne Ian Dow, divenuto una star di Instagram, dopo essersi separato dalla sua fidanzata e essersi rotto una spalla per un grave incidente sulla sua Suzuki, colpito da una forte depressione, ha deciso di rimettersi in gioco e risollevare la sua vita da quello stato d’inquietudine che gli era piombato addosso dopo la rottura con la sua ex compagna. Nessuno avrebbe immaginato che da lì a poco tutti i social avrebbero conosciuto il suo volto e la sua storia. Rimasto senza casa, considerato il prezzo vertiginoso degli affitti, Ian ha acquistato su Ebay, a buon mercato, una vecchia ambulanza, una Ford E350 del 1994, a soli 2800 euro, iniziando la sua opera di traformazione in casa itinerante. Dopo 4 mesi di duro lavoro e altri 2 spesi per equipaggiarla, il risultato è stato sbalorditivo: serbatoi d’acqua sul tetto, doccia riscaldata, giardino sul tetto per prendere il sole, pavimento rivestito di teak, superficie ricoperta di legno esotico, cucina con piastrelle in ceramica e rivestimento in nabù, lavandino, fornelli, armadio di cedro per gli indumenti. Ed ancora: un supporto destinato a trasportare pneumatici di ricambio e un canotto gonfiabile sopra la cabina del conducente; un ingegnoso sistema per installare più di un letto, tavolo pieghevole, deposito materiali per la pesca, dispensa, cassetti, materiali per la pulizia, immagazzinaggio sotto il lavello e frigo. Non mancano una tavola da surf sul soffitto, ukulei appesi alle pareti e persino un bar nella sua casa moile. Sono già 10 mesi che il giovane è in giro per il mondo insieme al suo fedele cagnolino Dino, documentando i suoi viaggi su Instagram, dove i follower crescono a vista d’occhio. Ha già visitato sette Paesi, tra cui Messico, Nigaragua e Costa Rica.