Indonesia: incendio nel villaggio di Ogan Ilir Regency [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

La pratica di “debbio” in Indonesia è di tali dimensioni da provocare danni alla salute delle persone, disagi ai trasporti aerei e conseguenze anche sui Paesi vicini, come Singapore e Malesia

Il fumo si innalza denso dalle fiamme che interessano il villaggio di Indralaya nell’Ogan Ilir Regency, Indonesia. Le isole indonesiane sono ricoperte da una coltre dovuta alla tecnica detta “debbio”, una pratica rudimentale di fertilizzazione del terreno che consiste nell’incendio dei residui colturali o di vegetazione.

La pratica è di tali dimensioni da provocare danni alla salute delle persone, disagi ai trasporti aerei e conseguenze anche sui Paesi vicini, come Singapore e Malesia.