Mobilità: la metropolitana sospesa di Wuppertal, in Germania [FOTO]

  • credits: Wikipedia
    credits: Wikipedia
  • credits: Wikipedia
    credits: Wikipedia
  • credits: Wikipedia
    credits: Wikipedia
  • credits: Wikipedia
    credits: Wikipedia
/
MeteoWeb

Di mezzi di trasporto “strani”, non abituali, ne è pieno il mondo. Uno dei più famosi è certamente il tram al contrario della città tedesca di Wuppertal. Un centro della Germania occidentale, situata nel Land della Renania Settentrionale a soli 40 km da Colonia. Un centro abitato senza niente di particolare da visitare, ma un primato di cui può vantarsi nel mondo: la ferrovia monorotaia sospesa più antica del mondo. Un binario sospeso, sorretto da piloni e ponti, su cui scorrono i tram locali (in realtà una sorta di metropolitana allo scoperto). Il percorso è di 13 km, e collega fra loro molte aree della città. Viene usato ogni giorno da oltre 70.000 pendolari.

Nel 1999 questo particolare mezzo di trasporto venne sospeso dopo un grave incidente, nel quale un vagone cadde nel fiume Wupper. Ci furono cinque vittime. Dopo anni di lavori la ferrovia è stata riaperta nel 2005 con nuovi ed elevati standard di sicurezza. Nell’autunno del 2013 un incidente ha fatto nuovamente parlare della ferrovia sospesa di Wuppertal, ma stavolta per fortuna tutto si è risolto senza conseguenze per i passeggeri. Solo un po’ di spavento dopo alcune ore sospesi nel vuoto, dopo il deragliamento di un vagone.

La ferrovia resta una attrattiva per gli amanti dei mezzi di trasporto particolari.