La Sila innevata, paesaggi da fiaba [GALLERY]

/
MeteoWeb

Le ultime copiose nevicate, l’ultima della scorsa nottata, hanno abbondantemente imbiancato la Sila, in particolare quella cosentina. Dalla sera del 31 dicembre scorso, sopra i mille metri la neve copre ogni angolo, un candido mantello che impreziosisce uno dei luoghi più belli della Calabria e del Mezzogiorno. Da San Giovanni in Fiore fino a Camigliatello, passando per Longobucco, Bocchigliero e Savelli (Kr). Gli accumuli maggiori sono ovviamente in quota, qui oltre un metro di neve a Botte Donato e Montenero mentre 70 cm si registrano a Carlomagno, dove, tra scenari da fiaba è possibile praticare uno degli sport più a contatto con la natura: lo sci di fondo. A circa 1600 metri, nel comune di San Giovanni in Fiore, in pieno Parco Nazionale della Sila c’è un centro attrezzato, il Centro Fondo di Carlomagno. Le immagini e il video della neve in Sila, riprese oggi stesso sono del nostro collaboratore Gianluca Congi, tra i più esperti conoscitori del territorio e della fauna della Sila, sempre più impegnato in ricerche ornitologiche sui monti silani. Al suo occhio attento non sfuggono mai paesaggi mozzafiato e immagini spettacolari che rendono lo spettacolo sempre suggestivo, anche a chi vive da lontano questi fantastici luoghi.

Lo straordinario spettacolo della neve in Sila [VIDEO]