L’ondata di caldo colpisce anche la Cina: bollino “giallo” per le temperature roventi [FOTO]

  • La Presse/ Xinhua
    La Presse/ Xinhua
  • La Presse/ Xinhua
    La Presse/ Xinhua
  • La Presse/ Xinhua
    La Presse/ Xinhua
  • La Presse/ Xinhua
    La Presse/ Xinhua
  • La Presse/ Xinhua
    La Presse/ Xinhua
  • La Presse/ Xinhua
    La Presse/ Xinhua
  • La Presse/ Xinhua
    La Presse/ Xinhua
  • La Presse/ Xinhua
    La Presse/ Xinhua
  • La Presse/ Xinhua
    La Presse/ Xinhua
/
MeteoWeb

Il popolo dagli occhi a mandarla inizia a boccheggiare e cercare riparo dal caldo: in Cina nei prossimi giorni previste temperature roventi

Che il popolo dagli occhi a mandorla non fosse un amante del caldo, dell’afa, della tintarella e dei tuffi rinfrescanti a mare, già era assodato. Ma in questi giorni, anche i cinesi avranno a che fare con temperature roventi ed afa, con temperature che in alcune città arriveranno a 35 gradi.  La gente inizia a cercare riparo ovunque, pur di nascondersi dai raggi del sole: tra le strade del centro di Yinchuan,  capitale del Ningxia Hui, Regione autonoma a nord-ovest della Cina, i passanti sono armati di ombrellini, cappelli ed alcuni si riparano con semplici giornali.

 La Stazione Meteo Ningxia ha emesso un allarme giallo per alta temperatura prevista per Venerdì, e si protrarrà fino ai prossimi  tre giorni.