Maltempo al Sud, due tornado tra Calabria e Sicilia nelle ultime ore: tutte le FOTO

  • FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
    FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
  • FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
    FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
  • FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
    FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
  • FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
    FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
  • FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
    FOTO DI GIOVANNI SIMONELLI
/
MeteoWeb

Il maltempo nelle ultime 24 ore, tra lunedì sera e martedì 26 luglio, ha colpito in modo molto pesante l’estremo Sud Italia, nel basso Tirreno, tra Calabria e Sicilia. Particolarmente colpite dal maltempo le province di Messina e Reggio Calabria, con acquazzoni, bombe d’acqua e locali nubifragi. In Sicilia da segnalare i 42mm di pioggia a Barcellona Pozzo di Gotto, 36mm a Messina, 22mm a Torregrotta, 18mm a San Pier Niceto, 13mm a Brolo. In Calabria abbiamo avuto diluvi soprattutto in Aspromonte e sulla Costa Viola, con 59mm a Solano, 35mm a Sant’Alessio in Aspromonte, 33mm a Gambarie d’Aspromonte, 31mm ad Arasì, 25mm a Bagnara Calabra, 23mm a Cittanova e Catona (RC), 19mm a Santa Cristina d’Aspromonte, 17mm a Scilla, 13mm a Rizziconi e Canolo Nuovo, 12mm a Molochio, 10mm a Taurianova, 7mm a Gioia Tauro, 4mm a Polistena, 2mm a Reggio Calabria Centro e Joppolo. Nel pomeriggio/sera di martedì, due trombe d’aria hanno interessato il basso Tirreno, prima nell’hinterland nord di Messina, nel basso Tirreno fino all’imboccatura settentrionale dello Stretto, poi al tramonto in Calabria, tra Capo Vaticano e Tropea. Eloquenti le immagini nella gallery a corredo dell’articolo.